..

Ergoterapia

L’Ergoterapia considera l’occupazione come un elemento centrale della vita umana. L’occupazione include tutte le attività e le realizzazioni concrete dell’individuo: le attività fisiche o mentali realizzate a casa (abitudini occupazionali della vita quotidiana), le occupazioni produttive o scolastiche e le attività del tempo libero.

 

Le ricerche scientifiche recenti dimostrano che l’occupazione e la soddisfazione occupazionale sono un elemento centrale della salute e del benessere di ognuno di noi.
È indicato un trattamento in ergoterapia quando la persona è limitata nelle attività che hanno un valore socioculturale e un senso personale, oppure che permettono la partecipazione alla società.

 

È in famiglia che il bambino costruisce il suo profilo occupazionale:
impara come utilizzare il suo tempo e apprende il valore di ogni attività della vita quotidiana. I membri della famiglia costruiscono e trasmettono un modello culturale, danno dei punti di riferimento per valutare le situazioni e per decidere come interagire all’interno e all’esterno del nucleo famigliare.

 

Per trovare qualche testo di riferimento sull’ergoterapia, e in particolare su quella in pediatria, oppure per approfondire l’importanza della famiglia nell'occupazione vai alla pagina Bibliografia.

 

Di cosa si occupa l'ergoterapista? un video sull'ergoterapia.

Ergoterapista in pediatria: Lietta Santinelli intervistata dalla SUPSI

© Centro ergoterapia pediatrica, Bellinzona